Un libro che parlerà di pace attraverso l'arte dell'anima.

Informo coloro i quali seguono da anni il mio sito (il contatore ne indica centinaia di migliaia all'anno) che sto completando il mio nuovo libro dal titolo: 

UN ARTISTA CHE ARRIVA DALLA GUERRA PER PORTARE LA PACE” 

Il libro racchiuderà: aforismi, riflessioni, storie di guerre contemporanee, racconti di vita, immagini di quadri e sculture ad altissima risoluzione, fotografie, immagini di installazioni artistiche e tanto altro. Un mix concettuale assolutamente inedito. Sarà acquistabile in numerose librerie o in rete. Gli utili saranno interamente devoluti in un "Progetto Umanitario" che illustrerò alla presentazione del libro stesso.

Era un mio desiderio presentare il libro all'inizio dell'anno 2020, ma ahimè numerosi impegni estranei alla professione artistica mi obbligano a procrastinare l'uscita del volume; manca poco al completamento del testo, seguirà la fase di correzione, di impaginazione e infine di stampa.

Il libro verrà accompagnato per tutto l'anno 2021 da numerose mostre itineranti, dibattiti, installazioni, eventi, concerti... sul tema della "Pace nel Mondo".

Grazie per l'attenzione.

La sensibilità è luce sconfinata

La sensibilità è la più risplendente delle qualità umane, non nasce dal nulla e non muore nel nulla.

La sensibilità è luce universale, si alimenta dall'interiore evoluto e non conosce alcun limite.

La sensibilità è la possente forza dell'anima.

La sensibilità è puro immenso.

L'osteria della volta celeste.

Questa notte voglio ubriacarmi di stelle e giungere all'alba così ebbro di luce da non reggermi in piedi.

Prezioso tempo

Il tempo è il bene più prezioso che possediamo durante la vita terrena, sprecarlo o usarlo impropriamente è come rompere una clessidra: i cocci taglienti di vetro, la sabbia colorata versata, il moto interrotto... il vuoto.

Il vecchio anno accompagna il nuovo

Raccogli le bellezze che ti ha offerto questo anno tramontante e trasportale nel nuovo anno, rimuovi poi dalla tua mente tutte le brutture prima dello scoccare dell'ora; così facendo l'ultimo giorno dello stagionato anno non chiuderà un tempo e il novello anno sarà un preludio di luce e colori.

Chi sa udire e agire dona amore universale

Ho udito l'urlo acutissimo di un battito dolorante. Raggiungerò il cuore sofferente ovunque esso si trovi e lo accudirò, con tutte le mie energie, affinché colga il mio amore incommensurabile.

La poesia del Natale può rinnovarsi ogni giorno della nostra esistenza

È Natale ogni volta che tendiamo la mano al "Prossimo Sofferente".

È Natale ogni volta che peroriamo l'uguaglianza tra "Bianco e Colore".

È Natale ogni volta che evitiamo di discriminare l'umanità per "Ceti".

È Natale ogni volta che condanniamo le "Violenze".

È Natale ogni volta che rimuoviamo le "Barriere".

È Natale ogni volta che edifichiamo nuovi "Ponti".

È Natale ogni volta che contestiamo improprie "Ideologie".

È Natale ogni volta che condividiamo illuminati "Pensieri".

È Natale ogni volta che rispettiamo qualsivoglia "Religione".

È Natale ogni volta che facciamo sorridere un "Bimbo".

È Natale ogni volta che accarezziamo un "Anziano".

È Natale ogni volta che sostiamo al capezzale di un "Malato". 

È Natale ogni volta che colloquiamo con un "Carcerato".

È Natale ogni volta che invitiamo a tavola un "Affamato".

È Natale ogni volta che accogliamo un "Senzatetto".

È Natale ogni volta che tuteliamo un "Profugo".

È Natale ogni volta che abbracciamo un "Diverso".

È Natale ogni volta che offriamo compagnia ad un "Essere Solo".

È Natale ogni volta che adempiamo una "Promessa".

È Natale ogni volta che tributiamo una "Fedeltà".

È Natale ogni volta che allontaniamo il "Cinismo".

È Natale ogni volta che trasformiamo la leggerezza dell'essere in pura "Sostanza".

È Natale ogni volta che permettiamo alla nostra sensibilità e alla nostra interiorità di "Esistere".

È Natale ogni volta che ci mettiamo in discussione davanti ad uno "Specchio".

È Natale ogni volta che rammentiamo quanto possa essere meravigliosa la "Vita".

È Natale ogni volta che "Amiamo".

È Natale ogni volta che "Perdoniamo".

È Natale ogni volta che "Ascoltiamo".

È Natale ogni volta che gridiamo la "Verità".

È Natale ogni volta che spezziamo la "Catena".

È Natale ogni volta che tagliamo il "Filo Spinato".

È Natale ogni volta che apriamo la porta della "Gabbia".

È Natale ogni volta che liberiamo uno "Schiavo".

È Natale ogni volta che sotterriamo le "Armi".

È Natale ogni volta che spegniamo la "Guerra".

È Natale ogni volta che accendiamo la luce della "Pace".

È Natale ogni volta che dipingiamo un "Mondo Colorato".

È Natale ogni volta che ci adoperiamo per erigere un "Mondo Migliore".

È Natale ogni volta che desideriamo ardentemente sia "Natale". 

La poesia del Natale può rinnovarsi prodigiosamente ogni giorno dell'anno... ogni giorno della nostra vita.

 

Auguro, a tutti coloro (centinaia di migliaia) che seguono da anni la mia umile arte nonché il mio blog, un prodigioso Natale.

Il patrimonio esistenziale

Non mi faccio mancare le problematiche esistenziali ma credo esse siano un patrimonio dell’umanità.

L'urlo del silenzio

Il silenzio che urla tutte le verità omesse o nascoste.

La forza della rinascita

La consapevolezza che la rinascita è più forte della fine.

 

"LA FORZA UMANA DELLA RINASCITA"

SCULTURA POLIMATERICA